Chi sono e perché lo faccio

Chi sono?

chi sono alberto vercellotti

Sono un ex-agente di commercio. Ho avuto una mia attività commerciale per 10 anni, di seguito ho lavorato più di 15 anni nelle vendite, per grandi aziende ed agenzie.

Ho preferito lasciare tutto e fare consulenza per conto mio, così da essere davvero libero di consigliarti quello che ti serve davvero, e non quello che “devo vendere per avere un premio o perché mi hanno detto di venderlo”.

Non ho “siti” da venderti, o “la pagina facebook”, e neanche “la posizione in prima pagina sui motori”, non ho strumenti da venderti sino a che non capisco che cosa vuoi fare della tua attività, e a cosa devono servirti quegli strumenti. 

Questa è la mia miglior garanzia, il fatto di essere libero da pressioni, da obbiettivi aziendali e da tutto quello che per anni ha rovinato le attività e il sistema economico italiano, pressioni a cascata del “commerciale” che a sua volta subisce la pressione dell’azienda perché il Direttore Commerciale per non farsi silurare deve portare a casa il risultato “costi quel che costi”. 

surf the wave da lean entrepreneur

C’è la crisi. E’ vero. Non finirà. Non è più crisi, è un cambiamento del sistema. 

Per questo sono convinto che ogni attività ha bisogno di una tavola da surf per cavalcare le onde, non può sopravvivere costruendo barriere sulla spiaggia per proteggersi.

 

Ho studiato e non smetto di perfezionare un sistema per aiutare i professionisti e le partite iva individuali, commercio o servizi, a emergere e crescere

  • migliorando la visibilità a livello locale
  • rafforzando i contatti con i loro clienti attraverso il web ed i social media
  • integrando questi due aspetti in una comunicazione pensata per lo strumento più diffuso e onnipresente nella nostra vita in ogni istante: lo smartphone.

Prima la strategia

Stabilisco con te che cosa far sapere a chi ti cerca, come comunicarlo e come farti trovare al momento giusto nel posto giusto. Si chiama “strategia di comunicazione”. La mia regola: se non lo capisce mia figlia che ha 10 anni, probabilmente non è utile o non l’ho capito neanche io.

Perché lo faccio?

Perché credo che insieme possiamo fare la differenza nella tua attività. Iniziando dalle cose più semplici.

Perché la crisi è anche colpa dei “web carrozzoni” che per anni hanno mandato (e ancora mandano) in giro il piazzista a venderti “il sito” o “la prima posizione in prima pagina” come se fosse un aspirapolvere.

Neppure loro sono stati capaci di prepararti al cambiamento, e allora dobbiamo farlo adesso.

Su questo sito troverai articoli e idee utili per lavorare sulla tua attività; se vuoi ricevere nella tua casella di posta, un corso gratuito di marketing d’emergenza, per sterzare prima del fossato, puoi registrarti su prontosoccorsomarketing.it

E ricorda: la strategia viene per prima 😉